Bando Regione Emilia Romagna per Start Up Innovative

Bando Regione Emilia Romagna per Start Up Innovative

Contributi a sostegno delle imprese del territorio iscritte nella sezione speciale delle start up innovative

 

 

start up regione emilia romagna

Il bando regionale, di attuazione del POR-FESR 2014-2020, Asse 1 Ricerca e Innovazione, ha l’obiettivo di erogare contributi a sostegno delle imprese del territorio iscritte nella sezione speciale delle start up innovative.

Le imprese che si candidano al bando saranno classificate, dal punto di vista delle caratteristiche produttive, nelle seguenti categorie:
1. imprese basate sullo sviluppo produttivo di risultati di ricerca o di soluzioni tecnologiche derivanti da una o più tecnologie abilitanti, anche congiuntamente ad altre tecnologie;
2. imprese basate sullo sviluppo o sull’utilizzo avanzato delle tecnologie digitali per applicazioni imprenditoriali prioritariamente nelle industrie culturali e creative, nell’innovazione sociale, nel wellness e nei servizi ad alta intensità di conoscenza.

Mentre i progetti per cui si farà domanda di contributo possono rientrare in una delle seguenti tipologie:
· Tipologia A – Progetti per la realizzazione dei primi investimenti necessari all’avvio dell’impresa e alla messa sul mercato dei prodotti/servizi;
· Tipologia B – Progetti per la realizzazione di investimenti per l’espansione di start up già avviate, per quanto riguarda sedi produttive, logistiche e commerciali e l’aumento di dotazioni tecnologiche.

A seconda della categoria in cui è classificabile la start up e del tipo di progetto su cui si chiede il contributo (pari al 60% della spesa ammissibile), il bando definisce soglie di accesso e di contribuzione e tempistiche differenti.

Le domande possono essere presentate dalle ore 10 del 10 maggio 2017 alle ore 17 del 30 novembre 2017 esclusivamente online, tramite l’applicativo Sfinge 2020 che sarà messo a disposizione prima dell’apertura del bando.

Per consultare il bando e avere aggiornamenti sulle prossime edizioni, visita
il sito ufficiale della Regione Emilia Romagna oppure contatta Serfina Srl Mediatore Creditizio elenco OAM M109 Via Lugo, 10b 40128 Bologna (BO); Telefono: +39 051.370107; Fax: +39 051.374979; PEC: serfina@cert.cna.it