Il progetto

Up to Biz

A sostegno delle giovani imprese

CNA Bologna e Banca di Bologna presentano Up to biz nella consapevolezza che l’innovazione digitale e le start-up rappresentano un fattore importante per la crescita economica e l’occupazione, non solo per il settore merceologico di riferimento ma per tutto il territorio, garantendo rinnovamento e sviluppo in tutta l’economia reale, contribuendo al rilancio dei diversi mondi produttivi.
Si tratta di un progetto volto a valorizzare e sostenere le nuove imprese che operano sul territorio bolognese con la finalità di contribuire alla diffusione di una cultura imprenditoriale fondata sui valori della sostenibilità, innovatività e creatività, orientamento alle tecnologie abilitanti di Industria 4.0 e coerenza con la vocazione del territorio e del Made in Italy.
Up to biz,  progetto di Cna Bologna e Banca di Bologna, realizzato nell’ambito di BOLOGNIMPRESA 4.0, è realizzato con il sostegno della Camera di Commercio di Bologna ed il patrocinio di Comune di Bologna, Città Metropolitana e Regione Emilia Romagna. Sponsor tecnici Gm2 e Juno Design e LS LEXJUS SINACTA Bologna.

 

COWORKING

Up to biz mette a disposizione uno spazio di coworking, presso la sede CNA centro storico in via Riva Reno 58, al quale accedere attraverso bando annuale.
CNA Bologna e Banca di Bologna mettono gratuitamente a disposizione dei vincitori del bando sette postazioni di lavoro attrezzate e dodici mesi di consulenza gratuita. Le dotazioni del coworking sono: connessione internet, Big Pad (lavagna interattiva smart, per la collaborazione creativa della community Up to biz), stampante 3D, stampante multifunzione, reception, sala riunioni e punto ristoro. I coworkers potranno installare proprie dotazioni tecnologiche innovative da mettere a disposizione della community.
Il percorso di incubazione prevede un perfezionamento delle idee imprenditoriali attraverso il confronto con esperti consulenti CNA ed attraverso la facilitazione di un Community Manager che gestisce e organizza gli spazi, conosce tutti i membri della community e genera connessioni accompagnando l’imprenditore in tutte le fasi delle start-up (ideazione, avvio e consolidamento). Il network sarà attivato anche con le altre che nasceranno col supporto di Up to biz e che entreranno a far parte della community. Inoltre la nuova “Casa delle Start Up” si metterà in rete anche con l’Università di Bologna e con iFab-Lab dell’area metropolitana bolognese e dell’Emilia Romagna.

 

STARTER PACK

Up to biz è anche una opportunità concreta per tutti coloro che vogliono trasformare la propria idea in un’impresa.
CNA Bologna mette a disposizione gli “starter pack”, pacchetti di servizi grazie ai quali l’aspirante imprenditore può ottenere tutti i servizi di cui ha bisogno a prezzo agevolato: consulenza aziendale gestionale per analisi economico finanziaria e redazione business plan, e societaria per l’avvio di impresa con la scelta del modello societario adeguato. Può usufruire inoltre di servizi di gestione che vanno dalla contabilità aziendale al sistema di paghe e contributi per i suoi dipendenti.
Gli “starter pack” sono personalizzabili e offrono l’accesso a sconti su servizi quali: consulenza finanziaria, consulenza legale, sicurezza sul lavoro, formazione, internazionalizzazione e proprietà intellettuale, comunicazione e marketing.

 

UN MONDO DI SERVIZI ED EVENTI

Up to biz è un HUB, sia fisico che virtuale, in cui si concentrano le risorse e le competenze e dove tutto si accelera e si facilita attraverso la consulenza degli esperti di CNA e Banca di Bologna; è un network degli attori locali dell’innovazione, una costellazione di persone, imprenditori, professionalità e luoghi sparsi sul territorio; è eventi di promozione delle idee imprenditoriali e di matching tra start-up e potenziali investitori.
Up to biz è crescita e collaborazione.