iThalia Un app universale per tutti gli enti culturali utilizzabile senza rete internet

iThalia Un app universale per tutti gli enti culturali utilizzabile senza rete internet

iThalia Un app universale per tutti gli enti culturali utilizzabile senza rete internet
Recapito: 
Via Zamboni, 1 Bologna– www.ithalia.it e www.museon.it
Tipologia di azienda: Tecnologie (Macchinari, elettronica, robotica)
Sue caratteristiche: Consapevoli degli alti rischi che privati e aziende incontrano affidando a internet i loro dati, iThalia ha ideato un microserver chiamato Post Internet Era che permette ai dispositivi ad esso agganciati di far rete tra loro senza l’utilizzo di internet. Questa invenzione potrebbe rivoluzionare molti settori; i soci di iThalia hanno scelto di applicarla in primo luogo alla valorizzazione dei Beni Culturali lanciando l’app MuseoN. L’app conterrà i dati di visita, precaricati sui server Post Internet Era, di tutti gli enti culturali che hanno scelto di avvalersi di questa risorsa.
Nell’arco di 18 mesi sono stati scelti da: le Arcidiocesi di Bologna e di Ferrara, i Comuni di Bologna, Barge e Monastero Bormida, Intesa Sanpaolo (Gallerie d’Italia), La Venaria Reale, Fondazione Palazzo BLU di Pisa.

Categoria:

Digitale