Premio Cambiamenti e Up To Biz

Premio Cambiamenti e Up To Biz

Cna lancia il Premio nazionale Cambiamenti per neoimprese nate dal 2016, 20.000 euro al primo classificato italiano.

I giovani imprenditori di Cna Bologna in più mettono in palio per i concorrenti bolognesi anche sette spazi gratuiti nel coworking Up to Biz in Via Riva Reno.

Scadenza prorogata fino al 30 settembre.

Un premio finale di 20.000 euro più 2.000 euro in voucher di servizi di consulenza al primo classificato a livello nazionale e di 5.000 euro più 2.000 euro in voucher di servizi di consulenza al secondo ed al terzo.

Per le prime 7 classificate bolognesi anche la possibilità di vincere uno spazio gratuito nel co-working Up To Biz di via Riva Reno 58 a Bologna.

La Cna lancia il Premio Cambiamenti 2019, il contest al quale ogni anno partecipano centinaia di start up di tutte le città e regioni italiane.

Per partecipare occorre essere un’impresa di persone o di capitali in fase di startup, costituita dopo il 01-01-2016 e che non superi ad oggi 50 dipendenti. Imprese che hanno saputo riscoprire le tradizioni, promuovere il proprio territorio e la comunità, innovare prodotti e processi e costruire il futuro.

Tutte le caratteristiche del Premio Cambiamenti, il regolamento di partecipazione e naturalmente la possibilità di iscriversi, sono consultabili sul sito www.premiocambiamenti.it

Ma per le imprese bolognesi c’è una ulteriore e stimolante opportunità: le prime sette classificate bolognesi tra quelle iscritte al Premio, scelte da una giuria di Cna Bologna, potranno utilizzare gratuitamente uffici e strutture del coworking Up To Biz, inaugurato tre anni fa da Cna Giovani Imprenditori Bologna insieme a Banca di Bologna nella sede Cna Centro Storico di via Riva Reno 58.

Già più di una decina di start up hanno utilizzato negli anni scorsi questi spazi, sono cresciute, hanno affrontato il mercato, hanno fatto networking tra loro. Insomma, una grande opportunità per neoimprese che vogliono svilupparsi, in quanto oltre alla gratuità di spazi e strutture possono utilizzare la consulenza di Cna per le imprese e quella finanziaria di Banca di Bologna.

“Cna sostiene la giovane impresa e le imprenditrici e imprenditori che si lanciano nella bellissima esperienza di fare impresa – commenta Fabio Poli, Presidente Cna Giovani Imprenditori Bologna -. Se giá il Premio Cambiamenti dà l’opportunità di premi e visibilità, con Up To Biz vengono messi a disposizione spazi, consulenze e networking. Insomma, il pacchetto che Cna propone è davvero il più completo possibile per chi vuole fare impresa”.

Per maggiori informazioni: giovani.imprenditori@bo.cna.it